Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 50
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0058
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0058
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
50 L E T T E R É

vi grazie delle attenzioni da voi usate a
mio riguardo al signor Pezzi ; per pregarvi
ad assicurar di bei nuoyo deì sommo di-
stintissimo pregio in cui lo tengo, cotesto
sig. di Voltaire ; e per sollecitare un po-
co la vostra ainicizia almen tanto, che se-
dotta da così lungo riposo non corra ri-
schio d’addonnentarsi.

La degnissima signora contessa d’AIthann
è gratissima alla yo&tra meinoria, e pren-
de da questa argomento di non perdere af-
fatto la speranza d’alloggiaryi almen di pas-
saggio una volta nelle sue deliziose cam-
pagne. Addio . 11 conte di Canale vi salu-
ta, ed io pieno di tenera e costantissima
stima sono e sarò sempre.
loading ...