Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 110
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0118
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0118
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
iio Let*cers:

rà. Voi siete stato a questa corte ben ae*
colto , distinto , onorato corae meritate . Yoi
conoscete l’Infante, il più amabile e cul-
to fra’sovrani, conoscete la real suafìglia,
raadaraa Isabella. Parmi dopo queste mie
belle commemorazioni vedervi già impa-
ziente di scrivere , già caldo d’ estro , già
padre d’aurei versi, che la raccolta e voi
fuor di modo illustreranno. Io non vo’ al-
tro aggiungere. Yi lascio con le muse, e
resto sempre grande ammiratore ed amico
vostro.

k O) ★ O ★
*0*
loading ...