Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 127
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0135
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0135
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I K E r» I T E .

o per raeglio dire il vostro giudizio a chi
ne ha giudicato troppo forse favorevolmente ,
Io sono dopo quattordici anni al fianco
deiramabile Aurisbe, anzi sono alloggiato
da lei. Mi ha parlato di voi, e sì è dol-
ceruente lagnata che venendo voi a Yene-
zia, non l’abbiate degnata di una visita .
M'impone riverirvi.

Mi fermeró qui sino ai 20. del vegnen-
te novembre , e poi ripiglierò cammino per
Parma, e passerò espressamente per Bolo-
gna per abbracciarvi di fuggita. Amatemi,
C rispondetemi insinchè io sono in codesta
divina potria vostra, dove si vive. Sono il
vostro perpetuo ammiratore ed amico.
loading ...