Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 208
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0216
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0216
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
iioo L E T T E R E

de’ professori più distinti nelle belle arti
che sono oggi in P«.oma ; cioè statuarj, ar^*
chitetti e pittori italiani, dico italiani, non
volendo coinprendervi i francesi di cotesta
accademia francese.

Ella mi farà sommo piacere se al nome
verrà aggiunto Ia scuola e ìe opere princi-
pali fatte da Ioro *

★ 0*0*0*0*0* O * O ★ C5 ★ o * o * o a o ★
D E L L’ A B A TE

SCARSELLI

V.

Roma 11. settembre 1 j/si-

„I3alla sua gentile e confidente maniera
di scrivermi prendo coraggio e piacere ad
iraitarla, e lasciando da parte i titoli e i
coraplimenti, vengo senza più a significar-
le la mia consolazione per la soavissiraa let-
tera che ho da lei riceyuta , ma insieme
loading ...