Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 237
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0245
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0245
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Inebite. s Z'j

na. La prego intanto farle un poco di cor-
te anche a nome mio, se la preghiera mia
non è superba. Elia continui ad amarrni
come fa. Presenti li miei rispetti all’ama-
tissima signora ambasciadrice, e mi creda
quale pieno di gratitudine e della stima
dovuta al tanto suo valore mi pregio di
essere.
loading ...