Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 257
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0265
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0265
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
IjsEDITE. 2*>7

timo al sìgnor Castruccio Bonamici autore
della bellissima storia delle passate guerre
d'Italia. Desidero sopra ogni cosa che tali
mie operette trovino grazia dinanzi a ua
tanto conoscitore e sovrano artefice di co-
se belle, quale ella è. Avrei voluto che
tra le lettere che sono contenute nel pri-
mo volume una ne fosse a lei diretta per
darle un pubblico testimonio della mia sti-
ma. Ma non era ridotta quale io la desi-
derava , perchè pulchra andasse ad puU
chrum . In una nuova edizione la ci sarà
certamente, non potendo io mai certificar-
la abbastanza quanto stimi ed onori chi
tanto onora ia Italia come ella fa. Conti-
nui adamarmi, e mi creda quale con pie-
nissima stima ho Fonore di rafsermarmi »

R

To: XIII.
loading ...