Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 275
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0283
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0283
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LETTERE

ay5

DEL CONTE

AGOSTINO PARADISI cd .

I.

Reggìo 29. febbrajo 17^9.

Thoppo onore da V. S. I. a me viene,
se ella crede pure che io possa con nuova
difesa assicurar la fama del nostro sovrano
poeta, e troppo fu scritto su tale soggetto ,
perchè debba io aumentare il numero del-
le apologie. Però qualora, il che son lon-
tano dal sospettare, alcun non sia che muo-

vasi

(1) Cavaliere reggiano, coltissimo letterato
e leggiadro scrittore di poesie . Figurò nobil-
mente nello stuolo di que’ begl’ ingegni, per ope
ra de’ quali in questi ultimi tempi verme a ri--
sorgere e a metter più estese radici il buon
gusto delle lettere in Italia.

S a
loading ...