Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 355
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0363
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0363
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E D I T E . 355

cìie siarao ancora in tempo di accrescerla,

10 mi raccomando agli amici , perchò se
sanno dove trovarmi medaglie di letterati,
me ne mandino l’avviso o sia il catalogo
coi prezzi ec. per po.ter io scegliere qoel-
le che mi mancano. Ii mandar io attorno

11 catalogo delie mie, sarebbe cosa sastidio-
sa e voiuminosa, perchè saranno da mille
medaglie . Dunque che desidero io dallo
stimatissiino conte Algarotti ? Che scriven-
do a’suoi amici in Germania, e altiove, ri-
cerchi loro se vi fossero medaglie di lette-
rati da vendere , sebbene moderni, e che
ne mandino il catalogo e i prezzi . In tal
caso ella me ne faccia avere la notizia, ed
io le saprò dire quali mi manchino. Del
re di Prussia ne ho due ; l’una col rove-
scio dell’aquila e colle parole rex naturd j
l’altra per la pace del 1745. £2 pax con-
clusa ;z2 Anni terminus terminat arma .
Questo sovrano merita pur luogo fra i let-
terati. Ora io la prego di procurarmi al-
tre medaglie al medesimo coniate, se ve
ne sono ; ed insieme le notizze de’suoi stu-
dj, e delle opere da lui composte si stam-
pate che mss. onde formare l’elogio di lui

Z 2

co-
loading ...