Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 13): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-13]

Seite: 399
DOI Seite: 10.11588/diglit.28091#0407
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd13/0407
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N E D I T E i

YIII.


Pioma 22. marzo 1760.

G iovedi' sera dissi a S. S. molte cose
sopra di voi. Introdotto il discorso snlìe
lettere militari che mi mandaste, doman-
doinmi se voi siete a Venezia, o a Pado-
va, e gli risposi, che il vostro soggiorno
presentemente ò in Rologna. Volle sapere
dove io vi aveva veduto e trattato. Puspo-
si che non ci conosciamo per altro, che
per lettere. Mi lodò il vostro ingegno , e
le molte belle cognizioni vostre , mi disse
de’vostri viaggi ; e soggiugnendo io , che
volevate sare il viaggio di Roma, mi ripre-
se la parola col dirmi, che voi già ci sie*
te venuto una volta. Conobbi che ha mol-
ta stima di voi, coiue meritate, e non du-
hito da tutto il discorso avuto , cho sarete
gradito e ricevuto con tutte le dimostrazio-
ni di benignità e di clemenza. Datemi nuo-
va degli studj vostri, come io vi do avvh
so de’miei, ed in fretta mi dico .
loading ...