Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 107
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0115
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0115
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
N S D I T E àl

1

D E L C O N T E

ALGAROTTI

XXIII.

Venezia 4- maggio 1 y54»

Apfena arrivato a Yenezia vi trovo quel-

10 , che pìù desideraya di trovarvi , cioè
una lettera sua ; e stans pede in uno le
faccio risposta per non lasciar partire il
corriere senza farle motto. E prima di ogni
eosa , e per parte mia, e per parte della
dama e de’cavalieri della comitiva, le ren-
do queile grazie, che avrebbono più grazia
assai rese dalla dama medesima . Ella sa
bene di che ; la quale ha fatto tanto per
tuttinoi. Lo stesso facciamo colFamabilis-
simo e degnissimo signor conte Bernieri 9

11 quale non so dirle quanto mì sia piaciu»
to conoscere di persona. E già non si può
dire di lui, che Ia presenza ne diminuisca

la
loading ...