Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 152
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0160
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0160
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
lB.2, LeTTERF.

DEL CONTE

ALGAROTTJ

XLIIL

Bologna i5. ottobre i yS,6.

CZjome incominciare ai i5. di ottobre la
risposta a una lettera vostra de’ 24. agosto ?
Che debbo io dirvi , se non ne ho prima
ottenuto l’assoluzione ? La mano , che vi
presenterà questa mia, varrà almeno in par-
te ad ottenermela. Sarà la gentilissima si-
gnora marchesa Pallavicini il mio corriere.
lo m’ aspettava a vedere qualche cosa del
valorosissimo Bettinelli nella raccolta per
le fìglie di lei ; ma con grandissimo mio
dispiacere andò delusa questa mia speran-
za . Qualche poema, qualche tragedia sarà
stata cagione di questo vostro silenzio . Se
così è, vel perdono ; così però , che io
possa gustare i novelli frutti dei singolaris-
simo vostro ingegno. Io non parlo del mio

viag- ,
loading ...