Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 191
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0199
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0199
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Inedite»

igt

D E L C O N T E

ALGAROTTI

LIX.

Pradalbìno 2,4* settembre i^Sg.

T jf. ragioni che ìa indussero a volerrai già
mettere in. istampa sono a me certaraente
di grande onone, ed esse non potevano se
non piacermi moltissimo : ma più ancora
doveano dispiacermi le conseguenze , che
erano per risultare da tale onore. Ciò fe-
ce che io non le potei già consentire la
sua domanda ; e che dipoi , usciti ì miei
versi contro miavoglia, io posi un avver-
timento in tal proposito per entro alle mie
operette, che allora si stampavano dal Pas-
quaìi . E un altro simile avvertimento ho
ultimamente posto in fronte alle mie epx-
stole , che pur mi pareva a suo nicchio .
3Non altro fme ho avuto nel far questo,
che togliermi fuori, dicendo il vero , da

una
loading ...