Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 200
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0208
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0208
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
300

L E T

T E n E

D E L C 0 N T E

A LGAROTTI
III,

Bologna 17. novembre iy5g-.

T

J—j e cose sue stampate e manoscntte , ie
italiane e le francesi sono tutte di uno sti-
le pieno di eleganze e di energia: se non
che ìa lettera, di cui V. S. Illustrissima
mi onora, eìia ha voluto condirla con quan-
to la gentilezza ha di più amabile e di più
lino . Non saprei reuderie bastevoli grazie
pei dono, di che ella vuol essermi corte-
se; nè saprei dirle abbastanza, con quanta
impazienza io aspetti ii suo Cesare. Ho da-
to ordine aVenezia, perchè le sieno tras-
messe due copie di uua mia epìstola in
versi, e di alcune mie lettere militari no-
veliamente uscite. Per sapere che cosa va-
gliano , ne aspetterò il giudizio suo . La
prego dare una copia così della epistola, 00-

me
loading ...