Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 203
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0211
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0211
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
In-ebite»

GIUSEPPE PECIS

Y.

Milano 5. dicembre i ySg.

N on lio potuto l’ordinario scorso rispon-
dere alF umanissima lettera di Y. S. Illu-
strissìma, perchè trovandomi ancora in vil-
la, non 1’ ho a tempo ricevuta . Per la stes-
sa cagione non ho potuto ancora presenta-
re ì complimenti suoi all’ indicata dama e
cavalieri ; ma fra pochi giorni potrò ubbi-
dirla.

Le gentiìissime espressioni, di cui V. S.
lllustrissima mi onora, mi rendono sempre
più di me stesso siiperbo ; e dopo ch’ ella
si degna di desiderare il mio Cesare, mi
si è raddoppiato l’ardore, e l’interesse dl
presto pubblicarlo . Aspetto con vera impa-
zienza le cose sue novellamente uscite: non
possono non essere siccome Paltre ecceìlen-

ti.
loading ...