Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 205
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0213
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0213
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I 3ST E B I T E w 2o5

gnl . Ma aoa abbiamo noi Italiani ancora
gran torto neì non far conoscere agli oltre-
xnontani le opere militari antiche, e parti-
colarmente quelle del Macchiavelli, e le
altre sortite dalla scuoìa di Alessandro Far-
nese? V. S. Illustrissima che n’è più d’al-
tricapace, abbia a cuore la gloria d’Italia.

La prego a voler aggradire i complimen-
ti dt mia moglie , e a voler esser persua-
sa, che infinita è ìa compiacenza mia nel
potere dopo averla tanto , per così dire ,
da lontano venerata, da vicino assicurare
della sincera mia ammirazione , e del rispet»
to , con cui mi pregierè sempre di essere.
loading ...