Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 209
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0217
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0217
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Jnbbite. 209

Venezia le aìtre cose5 ch ella si degna fa-
vorirmi ; fra due giorni le avrò nelle ma-
ni, onde son sicuro di bearmi per molto
tempo colìe produzioni»del sublime suo in»
gegno. Ho l’onore di rafsermarmi colla più
prosonda stima »

■* o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★ o ★

D E L C O N T E

ALGAROTTI

VIII.

Bologna 5. del 1760»

Spero che saranno a quest'ora pervenuti
a V. S» lìlustrissima sei altri esempiari di
quella lettera, delia-quale le pìace ringra»
ziarmì, in quelìa maniera che a me si con»
verrebbe ringraziar lei dello averìa sì gen»
tiìmente accolta. Mi piacerà senza fìne di
sentirne i! giudizio suo , il quale , massi»
mamente in materie tanto medìt&te da V-»
I o' XIV» O S. II,
loading ...