Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 230
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0238
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0238
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
L E T T E R E

2'3o

DEL MEDESIMO

XV.

Milano 5. marzo 1*760.

H o ricevuto una gentilissima risposta da
mr. diVoltaire, della quale manderò copia
a V. S. Iilustrissima nel venturo ordinario,
non avendo in questo tempo per farla fa~
re . Ella vi è nominata in quella maniera
che merita, ond’è giusto che la vegga. lo
la ringrazio nuovamente con tutto lo spi-
rito di avermi procurata una corrisponden»
za sì pregiata, ed altera.

II conte di Firmìan è partito questa mat-
tina per Parma, ove si fermeràsei, o otto
giorni ; indi passerà a Bologna per constxl-
tarvi cotesti valorosi roedici. V. S. Illustris-
sima ìo ritroverà pieno di vera e giusta
stima pe’suoi sublimi talenti, e desideroso
di personalmente conoscerla. La prego a
volergli presentare i miei rispetti. Ella mi
riguardi quale non cesserò mai di essere
coìia più sincera riconoscenza e rispetto .
loading ...