Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 243
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0251
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0251
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
XXL

Bologna 5. luglio 1760,

Iljcco che tosto ricevuto io raando a Y. S„
Iliustrissima il giudizào, che deìle due 110-
te clissertazioni ha formato il signor dottore
Zanotti, che rni coramette dirle rnille co-
se in nome suo , Ella ha in lui uno ara-
xniratore grandissimo della sua virtù : così
però, che io non gli cedo punto in que-
sto particolare . Sono impaziente di sentire
s’ ella ba trovato le lettere ru-sse degne di
essere presentate a cotesta valorosa dama
la signora contessa delìa Somaglia , a cui
elìa vorrà a ogni moclo presentare i mied
rispetti . Lo stesso faccia , ne la prego ,
con madama Pecis, e mi creda quale pie-
no di amicizia e di stima ho i’onore di
rafsermarmi,
loading ...