Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 255
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0263
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0263
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
IjTEBITEa

s55

DEL C O N“ T E

ALGAROTTI

XXVII.

Bologna x6. febbrajo 1765

C3uanto vorrei che la inia epistola sopra
il commercio, clie V. S. Iìlustrissima tro-
yerà qui inchiusa , fosse degna di presen-
tarsi dinanzi a cotanto senno , come è i!
suo ! Elìa mi mandi delle osservazioni in
cambio, ond' io possa trar profitto, e pro-
curare di far cose meno indegne di esser-
le presentate . Ma elìa mi dà delle lodi,
che troppo mi fanno levare in superbia .
E perchè ella vegga vie meglio Feffetto
che in me sarmo , aggiungo una lettera ?
che lega corr le ultime due, cbe furono
stampate nelle memorie letterarie} le quali
da lungo tempo sono sospese . Desidero
che il savorevole giudizio suo scusi la li-
bertà, che io prendo di mandarle tal ìet-

tera „
loading ...