Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 261
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0269
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0269
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
1 N E B 1 T E ,

26l

D I

GIOVANNI BECCARI (0

I.

Bologna 7. ottobre ijZz,

V 01 convaiescente, e tante brighe per
rae , e una lettera sì lunga , e sì diffusa
in tutte queile minuzie, nelle quali v’ ho
messo con tutte le mie richieste ? e com-
missioni? Questo è l’amor vostro che tan-

ta

(i) Le poche lettere staccate, per noi raccol-
te in fìne di questo volume, compiscono Ja scel-
ta delF erudito carteggio italiano del co: Alga-
rotti , che abbiam creduto degno deìla pubbli-
ca luce . Nel volume seguente avrà principio
dalle lettere di Federico re di Prussia, il pro-
rnesso carteggio forastiero , che oceuperà lo spa-
zio di tre tomi ; ai quali terrà dietro V ultimo
destinato a comprendere la storia inedita del
Triumvirato di Cesare, Crasso e Pompeo .

R 3
loading ...