Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 265
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0273
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0273
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I N I D I l’

s8 5

DEL MARCHESE

SCIPIONE MAFFEI
II.

Parigì 27. aprile 1741.

.Parigi è un bel paese, ma per conoscer-
lo bene bisogna starci un pezzo . Non so
qual interesse abbiano certuni di procurar
diffidenza fra noi due : se siano francesi ?
o italiani, voi potrete saperlo meglio di me.
A me è stato voluto far credere, che voi
non siate punto favorevoìe alle cose mie
( di che per aìtro, s’ anche fosse vero, io
lascio in piena libertà i miei amici). E che
voì abbiate avuto parte in una stampa di
fìgure fatta contra di me : qual cosa sia non
so, perchè non mi son. curato d’ andarla a
vedere ; soìito uso mio in quanto mi è sta-
to fatto contro . Son. certo , che tanto cl
avete avuto parte voi, quanto io in quelìo
che dà motivo a qtiesta mia lettera .

E ye-
loading ...