Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 269
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0277
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0277
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
Inedite»-

DEL CONTE

AURELIO BERNIERI

Parma 17. aprìle 1736.

JPer la parte di Brescia mi son pervenu»
te le lettere critiche intorno alìa traduzion
dell’Eneide delCaro, grazioso dono, come
io credo, di Y. S. Illustrissima , di che glie
aie rendo inhniti ringraziamenti. In Mila-
aio me ne avea fatte parole il conte Anto-
xxio Simonetti ; ed io voglioso al maggior
segno di leggerle, restituitomi non ha guari
in Parma, scrissi al conte Sanvitali, per-
chè da lei me le procurasse. La gentilez-
sa, e bontà di "V. S. Illustrissima preven-
ne l’inchiesta, ed io ora di due copie mi
Veggo fornito , dacchè il detto conte San-
Vitali una copia subito me ne ha spedito j
onde così posso far parte ad altri di un sì
sicco teso.,0. Molto io mi rallegro con lei

di
loading ...