Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 290
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0298
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0298
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
sg° L E T T E R 1

tri. E quando ella, o alcun suo conoscen-
te avesse occasione di spedire qualche co-
sa in Italia , potrebbe far fare un involto
di tutte queste cose , e graziarmi con lo
spedirmele . Tutto quel, che ella spende*
rà per me, io lo conterò immediate a chi
ella comanderà,

Ma il maggior favore si è, che V. S. II-
lustrissima con la sua distinta benignità
scusi questi disturbi, che io le reco ; e che
aggiugnendo grazie a grazie, mi dia qual-
che suo comandamento, e continui a gra-
dire il vero ossequio, con cui sono.
loading ...