Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 14): Lettere Italiane — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-14]

Seite: 349
DOI Seite: 10.11588/diglit.28092#0357
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd14/0357
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
1 N E D X T S » S^g

pie dei disegai palladiani di codesta faccia-
ta di san Petronio . Or sx, che nella yita
del nostro architettore potrò scrivere un
articolo a modo mio . Ma di ciò ella no
averà il merito, e merito distinto .

Forse non sarà ax-rivato costì un manP
festo di questo signor Fossati , che pro-
mette di pubbÌicare cinque torni di cose
inedite deì Paliadio , in seguito degli otto
già stampati, aìcuni anni sono. Anche irx
questi cinque tomi che si promettono , vi
saranno assai cose, come negli otto prima
stampati, che in yerun modo non sono del
Palladio. lo lo so, percbè nelìo scorso in-
verno ebbi nelìe mani b'uona parte di quei
disegni, che devon formare i cinque torni
partatimi da persona , che credendoii deì
Paliadio , voleva venderli a caro prezzo .
E cosi in vece di fare onore al nome di
questo eccellente architetto si mette a re-
pentaglio il suo credito . Non so se potrò
tenermi, pubblicata che sia l’opera, di far
conoscere, come sarà piena di false ed in-
giuriose supposìzioni al nostro Palladio .

Pregola di continuarmi la sua buona gra»
zia, e c.en pieno rispetto sono.


loading ...