Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 16): Lettere Francesi — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-16]

Seite: 111
DOI Seite: 10.11588/diglit.28094#0119
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd16/0119
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
111

Inedite.

qual ella è, pensasse meas esse aliquid nu-
gas . Certamente che a niuno vorrei più
piacere che a colui , che piace a tutto il
mondo . Ella ini conservi l’ amicizia sua e
rni creda qual sono e saro sempre pieno
della più alta stima ed ammirazione.
loading ...