Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 17): Lettere Francesi — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-17]

Seite: 23
DOI Seite: 10.11588/diglit.28095#0033
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd17/0033
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
ÏNEDîTE»

que je fais pour vous, de peur que vous ne
soïez un ingrat. Adieu, monsieur.

n E L C O N T E

A L G A R O T T I

XXIII.

Bolognci i3 Novembre

C Xrandissimo piacere mi hanno fatto gli
estratti della settimana, e dell’ anno lette-
rario, che le è piaciuto di trasmettermi ;
ma un piacere piu grande ancora mi ha
fatto la lettera sua. Tanto ella è cortese,
e condita di quel lepore, con cui ella sa
spargere ogni cosa: musæo contingens cun-
cta lepore . La prego ringraziare a mio
nome gli autori dei giornali, e singolar-
mente il sig. ab. Freron, il cui giudizio
dee tanto stimarsi. Se vorrà poi comuni-
carmi con tutto suo agio gli estratti che
farà il Mercurio} e il Giornale dei letterati

B 4 di
loading ...