Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 17): Lettere Francesi — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-17]

Seite: 29
DOI Seite: 10.11588/diglit.28095#0039
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd17/0039
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
ï N E 15 I T E ; 2.C)

Parigî? Egli lavora dietrô alla sna storia
del Czar, e credo che presto l’avremo.
Qual bel lavoro lia ella presentemente tra
mano? Questa è la nuova letteraria oltre-
montana che più di ogni altra m’ importa
di sapere.

Altre volte io aveva quasi regolatamente
da Parma îe nuove letterarie di Francia.
Ora dopo la morte dell’ Infante mi manca-
no. Alle domande già fatte mi permetta
di aggiungere anche questa, se è uscito a
parte un Fontenelliana, o pure le memo-
rie che avea scritto della vita del Fonte*
nelle 1’ ab. Troublet. Ma mi permetta so-
prattutto di reiterarle le mie preghiere per
aver nuove di lei, dalla quale non potrei
mai averne troppo spesso. Ella mi conti-
nui la pregiatissima grazia sua, e mi pon-
ga il primo nel catalogo de’ veri suoi ser?
yidori, amici, ed ammiratori.

+ 0*0*
loading ...