Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 17): Lettere Francesi — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-17]

Seite: 182
DOI Seite: 10.11588/diglit.28095#0192
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd17/0192
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
iSz

S A G G I O

S E Z I 0 N E S E C O N D A'

POMPEO,

Fu l’ Achille costui e 1’ Ulisse iasieme
delle parti sillane, nelle quali e con som-
xna bravura diportossi e con quella digni-
tade ed arte, che da maturo uomo appe-
11a, non che da fanciullo, aspettàr potea-
si. Poichè veggendo a quel tempo tutti gli
onorati uomini nella repubblica al partito di
Silla ricorrere, Pompeo pure all’ età allora
dî 2.5 anni yi si aggiunse con genti ed eser^-
cito, come collegato piuttosto che partigia-
no, e recando saggiamente seco nel par-
tito altrui di che sostenersi del suo (x).
Raggiunse dunque Siila colle legioni, che
levato avea nel Piceno, non senza che iî
precorresse la fama deile gesta sue contro

le

(i) Neque sine Jiostris ccpiis intra alterius
praesidia veniendum ■ Epist. ult. lib. I. ad Ai->
ticum .
loading ...