Algarotti, Francesco  
Opere Del Conte Algarotti (Band 17): Lettere Francesi — Venezia, 1794 [Cicognara Nr. 3-17]

Seite: 522
DOI Seite: 10.11588/diglit.28095#0532
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/algarotti1794bd17/0532
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
522 SAGGIO SUL TiUïïMVIRATO.

Eraao le Gallie la lizza, in cui provava
Cesare e si assicurava dell’armi, che ado-
prar poi doveva in guerra contro Pompeo;
e dubitar non poteva che quello esercito,
che il credeva degno del comando, non
lo credesse anco degno dei principato.

Tali erano le forze e i vantaggi di Ce-
sare, allorquando a misura che posavano i
turbolenti umori delle Gallie, sorgeano all’
incontro più che mai queîli della repubbli-
ca, finchè in aperta guerra scoppiando, ne
cangiarono al tutto la faccia, e ne sovver-
'ciron lo stato.
loading ...