Amico, Bernardino
Trattato delle Piante & Immaginj de Sacri Edifizi di Terra Santa: Disegnate in Ierusalemme secondo le regole della prospetiua & uera misura della lor grandezza — Firenza, 1620 [Cicognara Nr. 3932]

Seite: 29
DOI Seite: 10.11588/diglit.28446#0060
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/amico1620/0060
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
D I TERRA SANTA.

mente si leuò a gridare nel mezo d'vna si gran turba,quale io credo,radn-
nata era alla predicatione di Christo la quale impreiìa de la parola del di-
uin Verbo fece quell’atto così eroico ; Così anco questa armatast di Santa
Fede,Speranza,e Carità,non curò de Pontefìci,nè de Soldati,nè de Caual-
li, nè di qualunque huomo armato , cheiuifuiTe, mà intrepida entrò ani-
moiamente nel mezo di quel rio stuolo porgendo pietoià il candido suo
velo di testa all’angoscioso, e semiuiuo suo dolce Signore Christo Giesù,
perche con quello rasciugar potesse il pretioso sudore della sua santà,e de-
licatistima faccia j nel quale rimase come tutti sanno, merauigliosamente
imprelTa la vera eftìgie del suo santistimo volto , il quale è stupenda reli-
quia è honoreuolmente hoggi conseruata nella Chieia di S. Pietro in Ro-
ma,e con solenne pompa in certi determinati giorni, si fà mostra di lei con
molto contento, e consolatione de' circonstanti. G. Porta la quale da‘' '
Nemiaal 3. cap. viene nominataPortavecchia, & è situataper ponente
rispetto al tempio •, ma hoggi si chiama Giudiciaria, la quale non per altro
è cosi chiamata, eccetto, che per essere stato consueto a quel luogo conti-
guo segnato con lalettera F. leggere la sententia a quelli,che per furto, o
per omicidio erano condennati alla morte di Croce : come, cosl anco di-
cono elsere stato fatto a Cristo nello stess'o luogo medesimamente iettosi
la lèntentia,e di ciò non me ne marauiglio,ne ml pare cosa indecente.poi»
che per estère l’vltimo passò della Città verso il monte Caluario,
doue, per la comodità della Campagna, era iui ragunato
il popolo,e per più sodisfatione di esti, quelli sce-
lerati, iniqui, & empi ministri non lassaro
cosa di fare ; purche risultassè in
obrobrio,e vituperio del
Nostro Salua-
tore.

$ Dd
loading ...