Antonini, Carlo  
Manuale di varii ornamenti componenti la serie de'vasi antici ....esistenti in Roma e fuori: opera raccolta, disegnata ed incisa (Band 2): ... nel circondario di Roma e Stato Romano — Rom, 1821

Seite: 15
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/antonini1821bd2/0059
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
(iS)
06.

Questo Vaso ben solido per la sua forma , anche sin-
golare per l'immensa grandezza de' uovoli di cui è orna-
to nel suo corpo , non vedendosi dett' ornamento in que-
sta proporzione pratticata negli altri . Esso ha il suo la-
bro decorato di picciole lisce fogliarelle, sotto del quale
si osserva un piano con guscio superiore che forma collo
o fascia vestita da grandioso meandro , divide il corpo
ove sono gli uovoli su indicati dal fondo del vaso un fu-
sarolo benissimo inteso ; terminando con il fondo da bac-
celli ornato ; il suo piede che lo sostiene corrispondente
alla solidità e forma del vaso, viene rivestito da quat-
tro grandiose foglie frappate , tra le quali ne nascono al-
tre quattro lisce .

T

Molto delicati sono gli ornati tutti di questo Vaso 7
che ha parimente una forma gentile e semplice ; se i delfi-
ni che tengono luogo di manichi hanno allusione , converrà
dire che destinato fosse per qualche tempio di Nettuno ,
ed a contenere dell' acqua ; gli ornati tutti fra loro con-
servano una uniformità di carattere gentile . Il corpo tut-
to è decorato da gentilissimi baccelli , divide il corpo dal
fondo una leggera fascia con galante meandro , e detta
fascia da frequenti foglie frappeggiate, il suo labbro è
vestito da festone di alloro , ed il coperchio e finale or-
nato di foglie frappate e lisce , il piede da foglie d'ac-
qua , fusarole, e fogliarelle frappate .

38.

Sodo nelf ornamento .è questo Vaso , ma bizzarro ne'
suoi manichi, formati da due cani che sembrano gelo-
samente vegliare perchè non si apra ; la loro posizione ed

/
loading ...