Archäologisch-epigraphische Mitteilungen aus Österreich-Ungarn — 5.1881

Seite: 111
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archepigrmoeu1881/0115
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
111

Sämmtlich gekauft in Frankreich und hinten mit einem Ring
versehen.

351. iniduo C. Licini \ Pauli mit erhabenen Buchstaben.

uva<j Am Ende der 1. Zeile ein Sprengwedel, am
Ende der 2. ein Caduceus. — Aus der Sammlung Ries (Wien).

Graz W. GURLITT

Viaggio arckeologico nelle vallate occidentali

del Trentino

Le notizie che qui verrö esponendo sono il rendiconto di un
viaggio archeologico; che 6 fatto dai 15 Agosto — 11 Settembre 1880.
Era mia scopo esaminare tutte le vallate occidentali del Trentino,
ma il tempo in gran parte cattivo mi tolse di poter compiere la cosa
come era mio intendimento. I risultati archeologici-epigrafici furono
assai scarsi, onde credo bene aggiungere alle poche scoperte fatte
in questa escursione altre da me fatte durante Testate dello scorso
anno 1879. Per avere una esatta idea delle notizie raccolte nei 2
anni segnerö con*) quelle dell' anno 1879. — Senz' altro incomincio
seguendo 1' ordine geografico.

Trento (Museo civico)

*) Frammento di una tegula di incerta provenienza; porta trac-
ciato col dito il numero:

cxxxviii

*) Frammento di vaso in terra ner'a; provenienza incerta. Porta
il grafito seguente:

MERc)

I seguenti oggetti conservansi pure nel civico museo di Trento,
ma appartenevano tutti alla raccolta del defunto monsignor Francesco
de Pizzini di Ala.

*) Diverse tegulae tutte collo stesso impronto.

galbae
loading ...