Archäologisch-epigraphische Mitteilungen aus Österreich-Ungarn — 5.1881

Seite: 113
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archepigrmoeu1881/0117
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
113

Statuetta in bronzo rappresentante una figura maschile marciante
a sinistra. — Civezzano. Statuetta in br. rappresentante una fi-
gura con cornucopia. — St. Michele. Un piccolo Ercole in bronzo.
— Dermulo. Fibula in bronzo. — Sardagna. Grazioso Mercu-
rietto in bronzo. — Cles. Due diversi campanelli in bronzo. —
Levico. Un cainpanello in bronzo. — Vela. idem. —Vezzano.
Una fibula in br. — Predazzo. Due armille in br. — Civezzano.
Fibula — fermagli in br. (n. 2 div.). — Dermulo. Altre fibule
in br. — St. Zeno. Mattone di forma conica senza graffito od im-
pronto. — Castellaro. Vaso unguentario in vetro.

Le monete romane si della republica come anche dell' impero
provenienti da diverse localitä del Trentino sono molto, e meritano
speciale interesse due gruppi di monete trovate sul Dos Trento,
in epoca diversa.

II primo e piü interessante consta di 27 pezzi di aes grave ;
meritano che se ne tenga conto speciale, e perö offrirö in altro numero
una illustrazione dei medesimi.

II secondo e un gruppo di „aurei" dell' impero d' Oriente. Pre-
sentemente nella raccolta di monsig. Zanella ve ne sono 13, ma
altrettante opoco piü ei mi disse d' averle cesse in cambio d' altri
oggetti. Eccone la classificazione secondo Sabatier. (Description
generale des monnaies byzantines par J. Sabatier. Paris. Rollin
et Fauardent 1862).

1—7. Justinianus (Sabatier. n. 2, 3 altre varieta dello stesso
tipo — 2 altri doppi).

7. id. — Sab. n. 6, modulo di quinario.

8. Anastasius (manca al Sab.; e una varieta del n. 2 con

VICTORIA-AVGGGI (sie) nel. -5?.).

9—10, Leo (Sab. n. 6, 1 varieta).

11. Marcianus Sab. n. 4.

12—13. Zeno (due varieta del n. 1 Sab.).

Nella raccolta Zanella conservasi ancora un magnifico tripode
in marmo di Carrara di ottima conservazione e con 3 figure in
pieno rilievo alte 0 45. II tripode e alto 0-56; largo alla base 0'45
e nella parte superiore 0'38. Lo 3 figure alludono al culto di Bacco.
Meritando una descrizione piü esatta, che per ora non 6 potuto
metter insieme ne parlerö altra volta. Fü trovato facendo scavi in
„Piazza d' Armi".

Archäologisck-epigraphische Mitth. V.

8
loading ...