Archäologisch-epigraphische Mitteilungen aus Österreich-Ungarn — 5.1881

Seite: 115
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archepigrmoeu1881/0119
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
115

a) [se\cimdi.......

[po]mponia. Mi. . .

vitam.....

XV

Ibidem. Corniola proveniente da Salona. E scheggiata in
due punti. Porta inciso un gambero marino ed altro animaletto
marino ed intorno ä scritto.

G////rRDA////F

Arco

*) II sig. Dr. Segaila possiede una piccola collezione storica; di
essa fan parte alcuni monumenti epigrafici inediti. Siecome perö
quanto do ora qui 6 potuto vederlo solo furtivamente e con molto
disagio, mi duole di non aver potuto dar 1' esatta lezione di 2 altre
epigrafi, che furono trovate nel letto del fiume Sarca e di un mattone
con iscrizione in minuscolo corsivo. Ecco quanto ö potuto copiare
con precisione.

Pietra funerario in calcare biancastro alta 1*35 larga 0-90,
circondata da cornice e scritta in bellisimi caratteri della buona eta

l ■ pontivs

virianvs
viriae vrsae
matri PlIsSIMAE
5 sibi et svis

Frammento di pietra funeraria (alta 0'30, larga 0*25) trovata
nell' Archese.

in ag \
p xlix j

Frammento di una pietra votiva trovata presso Arco.

Le 3 pietre non sono parti d'una sola iscrizione, e percio
devono porsi separate. Tutti e 3 furono trovate nelF Archese.

dem

fena (i c ivs

invs ~]0n
s-l-m

Frammento di pietra funeraria alto 0*35 largo O40.

8*

clvcvlen
matri
loading ...