Archäologisch-epigraphische Mitteilungen aus Österreich-Ungarn — 6.1882

Seite: 76
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archepigrmoeu1882/0080
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
76

D ■ LARIBVS
P-L-CTIIIJ.R-I
V- S ■ M

D(iis) Laribus.......v(otum) s(olvitj m(erito).

Vervö. E F antico „Castellum Vervassium" ricordato nel
n. 5059 del C. I. L. V.

Neil'inverno del 1878 alcuni contadini eseguirono degli scavi
sulla piccola collina, vicina alla chiesa di S. Martino, allo scopo
di rinvenire tesori nascosti. Naturalmente le loro speranze furono
deluse; perö in una tomba ed in mezzo agli avanzi dell'antico
castello romano scopersero alcuni piccoli oggetti, che ora non posso
dire dove sieno andati. Öono i seguenti: Frammento di tegula coli'
impronto :

ARR//// ■ AVRIAN

Due pesi di terra cotta (diam. 0" 10). Un mattone di forma
conica, che nel davanti porta impressa un palmetta con due cer-
chielli, ed un frammento d' altro simile colla palmetta e 6 cerchielli;
fusajola di terra cotta del diametro 0 25.

Molti pezzi di vasi in terra cotta, alcuni di fabbrica aretina.

Piccolo coltello in ferro (lungo 0'09) con ferretto traversale
alla base, altro simile pure in ferro con manico; frammento d'un
terzo coltello.

Due pezzi di lamina di bronzo, due piccole chiavi in ferro,
una terza in bronzo della solita forma delle romane, alcuni fermagli
pure in bronzo, un' armilla, un' anellino, due fibule od una monetina
di Constantius I.

Un dente di cignale, ed altro dente piü piccolo con un foro
per esser portato al collo quäle amuleto. Due orecchini d' oro
formati da un semplice cerchiello, a cui stanno appese due piccole
mezze sfere abbellite da alcuni lavori di filigranata.

Isera. Si trovarono parecchi „Cretacea perforata"; uno rotto
a metä porta sulla fronte lo stampo:

AR I

SavignatlO. Nella localita di „Servis" furono scoperte in varie
epoche molte sepolture romane, contenenti una quantita di „Cretacea
perforata". I piü portano degli ornamenti in forma di ruota o di
spica (!), uno a sul fianco il seguente grafito:

Rovereto, Settembre 81. PAOLO ORSI.
loading ...