Archivio storico dell'arte — 1.1888

Seite: 1
DOI Heft: 10.11588/diglit.17347.15
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17347.16
DOI Heft: 10.11588/diglit.17347.26
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17347.27
DOI Seite: 10.11588/diglit.17347#0083
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1888/0083
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
R^*vi Vrèinac r *. L Corriti] R. ornar', * ffruclv/t

^ Anii^y tt/rx^ J^B*/ **

PROSPETTO DELLA CASA DI RAFFAELLO
(Da una stampa del Lafreri del 1549)

LA CASA E LO STEMMA DI RAFFAELLO

NUOVI DOCUMENTI

N seguito allo scritto del chiarissimo prof. Domenico Gnoli sulla
casa di Raffaello, 1 il Governo e il Comune di Roma nominarono
una Commissione composta d'uomini egregi per esaminar la que-
stione del ritrovamento e della conservazione di quel santuario. A
detta Commissione che mi ha onorato chiamandomi ad intervenire
nel suo seno, ho potuto portare il contributo di nuovi documenti.
Il prof. Gnoli confessava in quello scritto una lacuna che le sue
ricerche non riuscirono a colmare, cioè dell' Istromento con cui
Raffaello dovette acquistare dai De Caprini di Viterbo la sua casa.
Questo documento, con altri relativi alla casa stessa, ho avuto la fortuna di rinvenire fin
dal 1884 nell'Archivio Urbano di Roma. Ivi, nel Registro Biversorum, segnato XXX, in data
7 ottobre 1517, si legge:

« Constitutus personaliter dominus Jeronimus de Gottifredis nobilis Romanus principalis
prò se ac procurator et procuratorio nomine honorabilium virorum dominorum Jeronimi
Aurelii et Falconis de Caprinis de Yiterbio et heredum quondam reverendi patris domini
Adriani et Theodori etiam de Caprinis predictis, prò quibus omnibus de rato, etc. alias de suo sub
penis et obligationibus infrascriptis etc. non vi non dolo etc. sed sponte etc. dedit, vendidit etc.
honorabili viro domino Raphael! Sanctis de Urbino pictori presenti, et prò se ac suis heredibus

1 Vedi Nuova Antologia, 1887, fase. XI: La Casa di Raffaello di Domenico Gnoli.
1 — Archìvio storico dell'Arte
loading ...