Archivio storico dell'arte — 1.1888

Seite: 159
DOI Heft: 10.11588/diglit.17347.45
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17347.48
DOI Seite: 10.11588/diglit.17347#0253
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1888/0253
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LA NASCITA DI CRISTO

(Facciata della Cattedrale d'Orvieto)

UN AVORIO DEL MUSEO VATICANO

STUDIO ICONOGRAFICO
(Continuazione)

N alcuni di quegli avori francesi sopraindicati, come nella maggior
parte delle sculture italiane son rappresentati i pastori chiamati dal-
l'Angelo, in atteggiamenti di meraviglia e di contemplazione, alcuni
de' quali seduti — perchè erano prima intenti a suonare uno stromento
che tengono ancor fra le mani — sulle falde d'un monte, per cui pa-
scolano pur delle pecore, e dentro al quale, come nella scultura di
Giovanni Pisano nella Cattedrale d'Arezzo o nell'altra dell'Orcagna in
Or San Michele, s'apre la grotta dov'è posta la culla del bambino Gesù. 1
Accennai come spesso nelle primitive sculture dei sarcofagi,
alla scena dell'adorazione dei pastori si unisse anche quella dei
Magi e come sì in alcuni mosaici bizantini delle chiese, sì in
molte miniature di codici greci, essi, ora a cavallo mentre fanno il viaggio, ora a piedi, l'un
dietro l'altro, talvolta preceduti da un angelo, si figurassero dalla parte opposta a quella de' pa-

1 Come appendice a quanto dissi sulle rappresentazioni della Nascita di Cristo, devo aggiungere che nel Me-
nologio greco della Vaticana (x-xi secolo), Maria è, come nei sarcofagi del iv e del v secolo, rappresentata seduta,
abbandona la sinistra sul grembo e stende il destro braccio e lo sguardo amorevole verso Gesù; pure seduta,
come fecemi osservare il prof. Tikkanen che mi fu cortese di parecchie indicazioni, trovasi in un Evangeliario
dell'xi secolo nella Laurenziana (Plut. VI, 23); Maria giacente di prospetto volge lo sguardo e stende amorevol-
mente la mano verso del figlio ch'è nella culla, tra le miniature d'un Psalterium greco del secolo xn nella Bar-
beriniana (n. 91, fol. 3 verso; miniature che lo stesso prof. Tikkanen riconobbe derivate da quelle del Psalterium
loading ...