Archivio storico dell'arte — 2.1889

Seite: 261
DOI Heft: 10.11588/diglit.17348.27
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17348.29
DOI Seite: 10.11588/diglit.17348#0158
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1889/0158
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
201

GIULIO GAROTTI

ad ostacolo e nel 1014 si lavorava ancora ai capitoli! <li quei piloni dello spazio intermedio. Finalmente
nel 1651 il Buzzi fece il preventivo della spesa per le volle ed i tetti di questa ultima parte clic venne
a costituire le due prime campai»1. Nel 1071 i deputati deliberavano è vero che « li denari dosi inali per
la fabbrica » non s'avessero più ad impiegare in opere di statuaria, ma s'avessero primieramente da
converl ire in ricoprire la parte anteriore della chiesa; ciò non ostante a lottare, oltreché coni cogli osta-
coli materiali,anche contro l'indole ed il sentimento artistico è diffìcile impresa: il gusto decorativo
dei lombardi che era venuto sovracaricando il duomo di quella meravigliosa decorazione, continuava
ad ordinar statue e foliamìna e gli annali di quel tempo son tutti pieni di provvedimenti dm-orativi.
La parte costruttiva progrediva sempre sonnolenta. Nell'aprile del 1675 pervenivano oblazioni per
la costruzione delle volte minori e nel maggio si appallava ([india della nave, maggiore pei'
la parte ancora scoperta verso la fronte. E cosi (piando Lio volle venne il '.> febbraio del 1082 ed
il vicario di provvisione informò essere desiderio di lidia la città, che fossero demolite le botteghe
e baracche di legno, che ingombravano la piazza, che l'ossi1 coperta la nuova tacciala ed ultimali
gli archi della medesima ed in pari tempo venisse atterrata la facciala vecchia.

Non deve quindi recar meraviglia che alla tacciala del grandioso tempio non sia sialo possi-
sibile di rivolger sludi e progetti che assai tardi, nella seconda metà del xvi secolo. Le peripezie
di cotesti studi e progetti formano alla lor volta il secondo capitolo della storia delle vicende della
costruzione del duomo.

( Continua)

Giulio Carotti
loading ...