Archivio storico dell'arte — 2.1889

Seite: 210
DOI Heft: 10.11588/diglit.17348.39
DOI Artikel: 10.11588/diglit.17348.41
DOI Seite: 10.11588/diglit.17348#0246
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1889/0246
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
210

FRITZ HARCK

cesco Francia; rappresenta in mezza figura la Madonna che tiene il bambino innanzi a sè, su d'una
balaustrata, a sinistra san Giuseppe, a destra san Francesco. Il tono cupo, le profonde ombre ver-
di scure delle carni ed i loro ridessi rossi escludono l'attribuzione al maestro stesso; il dipinto è
però un buon lavoro della sua scuola e mostra una grande somiglianza con quello firmato di
Jacopo Boateri (galleria Pitti, n. 362).

MADONNA CON SANTI DI LORENZO COSTA
(Culleziuno Wesendonck ;i Berlino)

Tre altri quadri provengono dalla Romagna, sebbene il più interessante di essi sia attribuito
ad Antonello da Messina; raffigura la Madonna co! bambino in grembo seduta su d'un banco di
pietra; dietro di esso è tirata una tenda rossa, ad ambedue i lati della quale si vede un paesaggio.
Il bambino ha la fronte molto alta e avanzata, il naso arrotondato in cima, gli occhi sporgenti; anche
la Madonna ha una fronte molto arrotondala, la cui parie superiore rimane nascosta da un fazzoletto
loading ...