Archivio storico dell'arte — 3.1890

Seite: 200
DOI Heft: 10.11588/diglit.18089.20
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18089.25
DOI Seite: 10.11588/diglit.18089#0213
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1890/0213
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
200

A c. id: Adi ultimo detto So. vintidoe moneta et
per S. S. Ill.ra» a m. giuliano cirugicho per precio di
doe termini di marmo che lui ha comprati per Monte
Cavallo appar mandato n.o 21 Se. 22.0.

Dal libro « Registro mandati » segnato 1565.

Pag. 3. — Adì 12 detto (Gennaio). A Pietro facchino
e compagni scudi tre di moneta et Baiocchi sessanta sei
et sono per sua mercede d'haver portato certi termini et
altre cose de diversi luoghi a monte cavallo Se. 3. B. 66.

Pag. 8. — Adi 8 Febraro. — A m.o Giuliano Ciru-
gico scudi 15 moneta per dare capparra d'una statua
detto il commodo comprata da M. Nicolò Staglia scudi
settanta cinque Se. 15. B. —

Pag. 23. — Adi 11 Aprile. — A m. Giuliano ciru-
gico scudi sessanta m.ta per finire di pagare la statua
di marmo detta il commodo che ha compro da m. Ni-
colò Staglia per prezzo de Se. 75 et fu sino ali 24
feb.o Se. 60

Pag. 24. — Adì 15 Aprile. — A rn.ro Andrea Scul-
tore scudo uno m.ta per sua mercede d'haver raconcio
il putto e la Venere della fontana del bosco et havere
remessa la testa alla fontana a Monte Cavallo. Se. 1. —

Dal libro « Denari rascossi et pagati per conto della
Protettione per il mag.co Tassone l'anno 1565 » se-
gnato F.

A. pag. 10. — Adì 8 d'Ott.bre — a m1-o Andrea
scultor scudi tre Moneta a buon conto d'haver acco-
modato un Fanuetto, appar mandato sig.to n.o 4 Se. 3.

A pag. XI. — A spesa di Monte Cavallo a dì 13
detto (Nov.i'e) a m. Giuliano cirugico scudi quaranta-1
cinque Mon.ta B.i Cinquanta per compra delle Statue '
di Venere, d'un Fauno, et d'una Diana per monte Ca-
vallo, app. mandato signato n.o 11. . Se. 45. — 50.

A pag. XII. — A spesa di monte Cavallo a dì detto
(30 Nov ) a m. Giuliano Cirugico B.chi ottanta per por-
tatura di certe-statue da Monte Giordano a Monte Ca-
vallo app. mandato signato n.ro 29 Se. 0 — 80 — 0.

A pag. XII. — A spesa di monte Cavallo a 30 detto
(Nov.) a m.o Andrea scultor scudi quindici moneta a
buon conto d'haver accomodato un fauno di Monte Ca-
vallo, app. mandato signato n.o 28 . , . . Se. 15.

Dal libro « Conto generale » 15G6.

A pag. LXXXV.a —- Spesa de Minuti Piaceri. — I1]
adì xxviii de Maggio Sc.ti uno di moneta et per S.
S. 111.ma contati a certi Facilini che hanno portato una
statua a S. S. 111.ma la qual si è cavata al Palazzo
maggiore che S. S. III.ma fa fare a c. 14. Se. 1. 15. —

A pag CXIIII.a — Spesa delle statue che si com-
prano.

Ill.mo et R.mo s.r [1 s.r Car. le de Ferrara di dare
adi 24 7mbre per conto della sudetta spesa Sc.ti sei
B. novanta, et per S. S. 111.ma a m. Vincenzo- Camera
contati per il pretio d'un terzo d'una statua di Marmo
di Leda della quale già S. S. 111.ma comperò li due
terzi come nel libro J a c. 23 Se. 6.90.

E adì 4 Novembre Sc.ti quarantasei, et per S.
S. Ill.ma a M. Mario Ciotto per il prezzo d'una statua

di M armo di Tiberio Imperatore come in d.o libro a
c. 24 Se. 46.

Dal « Registro di Mandati ». — 1566.

Fabriche di M. Cavallo.

A m.i'o Andrea scultore adì 3 Gen.o scudi dodici
moneta a buon conto d'accomodare statue per monte
cavallo Se. 12.

A m.ro Vincenzo Stampa adì 6 Feb.o Sc.t' 3. B.i 30
per tanti che egli ha spesi'in un bigonzo di smalti anT
tichi Se. 3.30

A m.ro Nicolò da Vigna scultore adì d.to(l5 Feb.o )
Sc.ti 25 moneta per il prezzo di due statue di Marmo
cioè un Mercurio d'altezza di palmi 5 et un un putto
d'altezza di palmi 2 !/2 e porta un vaso che getta
acqua Se. 25.

A Gio: Maria da Modena (adì 18 Marzo) scudi sei
e mezzo di moneta per il prezzo di una statuina di
copido chei ha compro di ordine di S. S. Ill.ma Se. 6.50.

A Gio: facchino et compagni adì 19 detto (Marzo)
scudi dodici moneta per loro condotta di cinque statue
di Marmo chei hanno condotto da Bel vedere nella
guarda robba dì Monte cavallo computa Sc.'i cinque
che va pagati a un capo m.ro quale ha tolto giù delli
nicchi a bel vedere Se. 12.

Dal libro segnato C tenuto dal mag.co 'Passone. 1566.

A pag. 19. —- A spesa di Monte Cavallo a dì 28
Marzo 1553 a Bernardino Carratier scud'uno Mon.ta
B.chi ottanta per portatura d'un vaso grande di marmo
levato da Belvedere lino a M.te Cavallo, appar Man.to
sig.to n.ro 94 Se. 1 — 80 — 0

A pag. 20. — A straordinario a dì 24 Aprile a
Pietro facchino scudo uno B.chi ottanta per portatura
d'una statua d*Apollo da Campidoglio a Monte Cavallo
appar Mandato sig.to no 124 Se. 1. 80. 0.

A pag. 21. — A spesa di statue per Monte Ca-
vallo adì 27 detto (Aprile) a m. Vincenzo Stampa
scudi disdotto mon.ta per una statua di Venere 1 per
m.te Cavallo, app. m.to sig.to n.o 138. . . . Se. 18.

A pag. 23. — A fa b rie a di Mte Cavallo i di 9 detto
al Stampa scudi dodici moneta per comprar due Terzi
d'una statua di marmo di Leda per M.tJ Cavallo, ap-
par m.to sig.to n.o 176 Se. 12.

A pag. 23. A' di 15 detto a m.'o Andrea scultor
scudi diece moneta a buon conto di accomodar statue
a M.te Cavallo, appar m.to sig.to n.l'o 180. . Se. 10.

A pag. 24. A fabrica di monte Cavallo a dì 25 detto
al Sig.r Demando Torres, et per lui a m. Fran.co Ca-
bassa scudi dodici moneta per una statua da metter a
m.te Cavallo, appar mandato signato n.o 193. Se. 12.

(Nota. Appresso sta scritto: non la Comperò poi:
et la pagò al Cambio come dal suo libro G a c. 112).

A pag. 25. A fabrica di Monte Cavallo a dì detto
(10 luglio) a m.o Vincenzo stampa scudi diece B.chi Tre-

1 In un altro libro del Cardinale, dello stesso anno ma senza
titolo è detto « comprata da m. Alessandro de Grandi ».
loading ...