Archivio storico dell'arte — 3.1890

Seite: 204
DOI Heft: 10.11588/diglit.18089.20
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18089.25
DOI Seite: 10.11588/diglit.18089#0217
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1890/0217
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
204

NUOVI DOCUMENTI

Carratier contati per haver condutto da roma a Tivolli
la dianna, Colooatta, et Hercollo come apar m.to di dì

xml Sett.re sig.to n.o 285 Se. 8.80

A pag. xxxiii. Adì xxxi Dicembre. — A Spesa di
Statue Se. quatro m.ta pagati a m. Colla Vitalli cioè
Se. uno a m. Micbiello Cavalcator et scudi tri fatto Cre-
ditor mon.re Ill.mo auto da lui come in q.o a c. 2 et
questi sono per haver condutto da roma a Tivoli con
suoi buffallo l'esculapio che acconzio m. Nicolò scul-
tore apar m.to di dì mi Decembre sig.to n.o 300 Se. 4
Dal Conto Generale 1569.

A pag. 204. Il Sig.1' Alessandro de grandi deve ha-
vere a dì ii Febraro scudi quattro di monetta contati a
Girolamo perugino d'ordine di S. S. III.nia et sono per
il prezzo d'un pezzo di marmo negro havuto da lui per
restaurare un'Ercole che ha m.ro Andrea Scultore, appar
sua ricevuta in filza 1568 a n.o 187 et post a S. S. Illma

in questo — a c. 112 Se. 4

Dal libro « Protetione • di * Francia * 1570 » segnato N.
A pag, 10. Adì mi Febraro. — A m. Andrea Ca-
sella Scultor Se. dieci m.ta a lui contati a Contto di
restaurar Statue appar mandato sig.to n.o 15 . Se. 10
A. pag. xi. — Adì xx detto (Feb.o). — A m.° Leo-
nardo Sormano Scultor Se. dieci moneta a lui contati a
buon conto di una statua nominatta polucio appar m.to

sig.to n.o 19 Se. 10

A pag. 11. — Adì vini Marzo. — A spesa di Statue
Se. sessanta m.t i pagati a m. Giacomo de Dueha cici-
liano contati per una statua di Hercolle di marmoro
Antieha alta circha palmi sei vendutta a S. S. 111.ma,

apar m.to sig.to 27 Se. 60

A pag. xii. — Adì xn detto (marzo). A Spesa di
statue Se. Cinque moneta baiocchi zero pagati a Sil-
vestro Carratier contati per haver condutto dal guar-
darobo del Sig.r Lorenzo Ghici a Montecavallo dui
statue et una pilla che ha donatto detto sig.r Lorenzo
a S. S. Ill.ma apar m.to sig.to n.o 30 ... . Se. 5
A pag. xiii. Adì v detto (Marzo). — A Spesa di
Statue Se. setantacinque m.ta pagati a m. frane, o Ran-
cone et. m. Leonardo Sormano per il precio di una
statua del naturale di una Mazzona che a vendutto a
S. S. 111.ma apar m.to sig.to — n.o 48. . . . Se. 75
A pag. 15. —• Adì p.mo Maggio. — A m.o Pietro
della Motta francese Scultor Se. cinque moneta a lui
contati a contto di Se. dieci che doverà haver quando
haverà restauratto la statua di marmoro ninfa così d'ac-
cordo come appar m.to sig.to — n.o 76 . . . Se. 5
A pag. xviii. — Adì x Giugno. — A m.''o Piero paullo
di legi da Volterra Se. quatro moneta a lui contati sino
adì v gen.o per far casse per metervi le statue che
S. S. 111.ma manda allo Imperatore apar m.to di dì 5

Gen.o sig.to — n.o HO Se. 4

Id. Id. — A m.o Leonardo Sormano Se. dieci m.ta
a lui contati fino adì xxvm Maggio per resto di Se. |
trentacinque per la restauratura de la statua di polucio
appar m.to di dj 28 Maggio sig.to n.o 112 . . Se. 10
A pag. 18. — Adì xi Giugno. — A Spesa di statue

Se. dui moneta baiocchi cinquantasei pagati a m.o Gio-
vanni dalla pieve di polinego per opere sedeci con uno
suo compagno anno datto alla Cava del palazzo mag-
giore dove fa lavorare S. S. 111.ma apar m.to sig.to
n.o 118 Se. 2. — 56

A pag. xxi. — Adì un Luglio. — A m.o Pirrino
Scultor Se. sei moneta a lui contati per uno petto di
marmoro fatto sotto a uno Settimio che serve per la
salla della fontana di tivoli apar m.to sig.to n.o 146 Se. 6

A. id. — Adì xx Luglio. — A m.o Piero della Motta

«

Scultore Se. Cinque mon.ta a lui contanti per resto di
scudi dieci per aver restauratto una statua di una ninfa
con le alli apar m.to di dì xvmi detto sig.to n.o 149 Se. 5

A pag. xxii. — Adì xxxi Luglio. — A Spesa di
Statue Se. sette monetta pagati a m.° Pirino Scultore
contati per il preeio di uno petto di marmoro di uno
M. Aurelio posto nella saletta di Tivoli dove è la fon-
tana apare m.to sig.to n.o 165 Se. 7

A pag. xxiii. — Adì vini detto (Agosto) Se. tren-
tanove moneta baiocchi ottanta pagati a m. Cristofallo
paglialonga et contati per haver condutto da Roma a
Pesaro casse dove con nove statue così d'accordo quali
S. S. 111.ma manda a donar allo Imperatore appar m.to
signato n. 175 Se. 39.80

A pag. 24. — adì xxvm detto (agosto). — A Spese
di statue se. settanta mon.ta pagati a Vincenzo da Caglio
mulattier contati per sua mercede di condure sei statue
in septe casse da roma a pesaro qualle S. S. Ill.ma
manda a donare allo Imperatore apar m.to sig.to nu-
mero 190 Se. 70

Id. — Adì xxx (ditto) — A Spesa di statue se. Cinque
moneta baiocchi vinti pagati a m. Michello Cavalcatore
contati per tanti spisi per far cariciar il Marte et con-
durlo a Tivoli apar m.to sig.to . . n.o 193 Se. 5. 20.

A pag. xxvi. — Adì 20 settembre. — A spesa di
statue Se. quatordici m.ta pagati a m. Gio. Antonio
Stampa per il prezzo d'una statua di Getta con la testa,
che costa Se. 14, et un'altra de simile grandezza che
è la compagnia che costa Se. 10 di moneta appare
m.to sig.to n.o 210. S. 14.

Id. — Adì primo ottobre. — A spese di statue
Se. quattro m.ta pagati a m.o Bartolomeo de Velli Ca-
vatore per il prezzo d'una Testa di marmo Antica,
d'ima favostina che lui ha data che havea trovata a
Villa Adriana, come appare mandato sig.to n.o 216 Se. 4.

A pag. xxvii. Adì 25 ottobre. — A spesa di statue
Se. dieci moneta pagati a m.o Andrea Casella quali S. S.
Ill.ma li dona oltra il prezzo et denari havuti per haver
restaurato l'Hercole in piedi che tiene l'Achille in mano
app.te m.to sig.to n.°228 Se. 10.

A pag. 27. A dì 8 novembre. — A spesa di statue
Se. trentasette et b.i settantacinque pagati a m. Gio.
Battista Garetti, et per lui in deposito alli Mag.ci scar-
latti di Roma per la metà d'una statua d'un fauno, che
si litigava dinanzi Mons. liandonio, quali denari si pa-
garano da ditti scarlatti al ditto m. Gio. Batta ogni mi-
loading ...