Archivio storico dell'arte — 4.1891

Seite: 80
DOI Heft: 10.11588/diglit.18090.3
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18090.12
DOI Seite: 10.11588/diglit.18090#0112
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1891/0112
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
80

NECROLOGIA

ai raccoglitori, che comprendevano e. dividevano i suoi entusiasmi. Acuto osservatore, si schierò

con Rumohr, Koloff, ecc., per dimostrare come molti dei nielli pubblicati dal Cicognara ne' suoi

Materiali per la storia della calcografia, e ritenuti autentici dal Duchesne e classificati dal Passa-

vant, ora conservati in gran parte nelle collezioni Kothschild e Spitzer a Parigi, altro non sono

che contraffazioni eseguite al tempo del Cicognara. Invano il Dutuit, forsanco per nobilitare

alcuni di quei falsi nielli da lui posseduti, lottò contro le opinioni del Fisher: la verità finisce

sempre per trionfare. Quelle verità il Fisher le bandì nella sua Introduction to a Catalogne of

the Early Italian Prìnts in the British Museum (London, 1886); un'opera coscienziosa, profonda,

frutto dell'esperienza di una intera vita, riassunto degli studi compiuti sul tesoro di stampe in

possesso del British Museum, che il Fisher, per commissione della Direzione del Museo, classificò

ad uso degli studiosi. 11 catalogo, quantunque renda loro servizi preziosi, non fu ancora pubblicato

a seconda dei voti di tutti gli amatori, che altamente ne apprezzano il considerevole valore;

come non fu pubblicato il catalogo descrittivo delle incisioni di Marcantonio e della sua scuola,

che la famiglia dell'illustre uomo serberà fra le cose più care. L'Italia ha perduto col Fisher

un gentiluomo che aveva un culto ideale per il suo grande passato, che diffuse in Inghilterra

la cognizione delle sue glorie artistiche. Due generazioni lo hanno veduto raccolto nello studio

delle nostre celebri incisioni, godere la bellezza di quelle produzioni, investigarne i creatori.

««

Possa la memoria dello storico sapiente essere onorata com'egli onorò quella dei nostri artisti.

A. Venturi.

Per i lavori pubblicati nell'AliCIIIVIO STORICO DELL7ARTE sono riservati tutti i diritti

di proprietà letteraria ed artistica per l'Italia e per l'estero.

Domenico Gnoli, Direttore responsabile.

Roma - Tip. dell' Unione Cooperativa Editrice, via di Porta Salaria, 23-a.
loading ...