Archivio storico dell'arte — 4.1891

Seite: 314
DOI Heft: 10.11588/diglit.18090.45
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18090.46
DOI Seite: 10.11588/diglit.18090#0346
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1891/0346
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
314 GUSTAVO FRIZZONI

di un Morazzone. A canto a quest' ultimo egli ebbe a prestare l'opera sua, come si sa, nella
decorazione delle cappelle dei Sacri Monti di Varaìlo e di Orta.

Un altare di plastica dipinta, colla Madonna fra i santi Rocco e Sebastiano nella parroc-
chiale di Alagna, è lavoro non ispregevole di Giovanni D'Enrico, condotto certamente colla
norma tenuta nei gruppi plastici famosi delle cappelle dei Sacri Monti di Yarallo e di Crea nel
Monferrato, fra i quali ebbe la parte sua Giovanni medesimo.

Fio. la. IL GIUDIZIO UNIVERSALE, SULLA FACCIATA DELLA CHIESA DI RIVA

di Melchiorre D' Enrico.

Al terzo fratello, Melchiorre, infine, spetta la vasta decorazione murale, che dà un'impronta
tutta sua alla facciata della chiesa di Riva (fig. la).

Vi è rappresentato, con moltissime figure, il Giudizio universale, che fu eseguito nel 1597.
Non è un' opera classica per sè stessa, ma, come ebbe ad osservare giustamente un distinto filo-
sofo che suole recarsi a Riva ogni estate per ristorarvi la salute, è pur sempre un' apparizione
da recare meraviglia quando si pensi che fu fatta in un posto lontano dai grandi centri e all' al-
tezza di 1200 metri sopra il livello del mare. Per quanto rudi e contadinesche le figure dal
più al meno, un motivo propriamente desunto da Gaudenzio è quello di un giovinetto ricciuto
che se ne sta protetto sotto il braccio di un angelo all' estremità sinistra di chi guarda. Quel
bambino evidentemente è presso che copiato da uno di quelli che si vedono nella cappella della
Crocifissione al Sacro Monte di Varallo.

Nella chiesa stessa poi trovansi ricoverate sulla cantoria a canto all'organo due tavolaccie,
evidentemente da altare anticamente, alquanto trascurate e malconce, le quali, non ostante Tese-
loading ...