Archivio storico dell'arte — 5.1892

Seite: 257
DOI Heft: 10.11588/diglit.18091.30
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18091.32
DOI Seite: 10.11588/diglit.18091#0298
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1892/0298
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
GIOVANNI DA SIENA

257

Sotto la petizione fu segnato: « Factores fierj faciani bulletas ninnino libera* dando fideco-
missione»! de reconducendo juxta consuetudinetn ». 1

Anche per gli Estensi egli lavorò moltissimo, ma ben poco rimane dell'opera sua. Anzi si
può dire che senza il castello di Finale non avremmo più nessun edilìzio di considerazione, dal
quale argomentare dello stile e del valore di Giovanni come costruttore e come artista.

Cesare Frassoni, lo storico di Finale, non è molto chiaro dove parla delle vecchie mura e
delle ròcche del suo paese. Egli stesso vagava nell'incertezza, nò l'aiutavano i criteri artistici,
perocché credeva, ad esempio, che appartenessero ai tempi di Teodorico certi avanzi da lui

« diligentemente considerati per ogni parte » laterali alla chiesa, de' quali offre un disegno in
cui appaiono archi scemi ed archi ogivali !

Ri utiliziamo a seguirlo nelle sue intralciate ricerche ed ipotesi fatte per « provare » 2 che
Finale in diversi tempi ebbe venti ròcche, e riproduciamo quanto scrive del castello costrutto dal
nostro Giovanni. « Quando logora dal giro di quasi mille anni la Rocca Possente Marchesana,
nè più capace nel suo circuito di servire all'abitazione del Principe, risolvette egli di formarsi
altro alloggiamento nella Borea dei Comune Finalese. Ivi pertanto sotto la direzione dell'inge-
gnerò Giovanni da Siena, fece demolire diverse rovinose agghiacenze, che non contavano anch'esse

' Arch. di Stato di Modena - Camera marchionale -
Registro ili mandati, anni 1422-24, a c. 16S r. Debbo
le indicazioni dei documenti estensi alla gentilezza del-
l'amico conte Ippolito Malaguui, direttore dell'Archivio

Archivio storico deli'Arte - Anno V, Fase. IV.

di Stato in Modena.

- Memorie del Finale ili Lombardia (Modena, 1778),
pp. 6 e 7.

6
loading ...