Archivio storico dell'arte — 5.1892

Seite: 273
DOI Heft: 10.11588/diglit.18091.30
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18091.33
DOI Seite: 10.11588/diglit.18091#0314
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1892/0314
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
LA CAPPELLA DI SAN PIETRO MARTIRE 273

Gli è sul listello superiore della cornice del sarcofago, che si legge il nome dell'autore e
la data dell'opera:

Magigter Johannes Balduccii de pixis : ■ — • : scnìpsit hi ne archam •. ■ — Anno dommini (sic) .m.ccc.xxxviiii V

Fio. 4*. SEZIONE DELLA CAPPELLA
da m discosto dell'architetto T. V. Parravicini, prima del restauro.

Il coperchio dell'urna è a forma di tronco di piramide; nella faccia anteriore sono scolpiti
S. Johannes, S. Paulus, nella posteriore S. Katerina, S. Nicoluus, e nei laterali, Ugo IV re di
Cipro colla regina Alisia, oblatori di trecento ducati d'oro per la erezione del mausoleo, e il
cardinale Matteo Orsini dell'ordine domenicano, cui un religioso porge il cappello.1 Otto statuette

1 L'Allegranza nella sua Descrizione infuriai della « HOO ducati furono mandati da Ugo IV ed Alisia, re

banlieu di SanPEuetorgio, alla nota 3 del capo XX, ri- e regina di Cipro: cento da un nobile cipriotto: altri

ferisce le più cospicue oblazioni per il monumento: cento da Matteo Orsini cardinale domenicano : cinquanta
Archivia ttorica ietTArte - Ama» V, Fuse. IV. 8
loading ...