Archivio storico dell'arte — 5.1892

Seite: av
DOI Heft: 10.11588/diglit.18091.30
DOI Seite: 10.11588/diglit.18091#0342
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1892/0342
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
ARCHIVIO STORICO DELL'ARTE

RIVISTA ILLUSTRATA

Anno X — 1892

SOMMARIO DEL FASCICOLO IL

TESTO: Il pergamo di Giovanni Pisano nel duomo di Pisa, Igino Benvenuto Supino. — La Xilografìa veneziana, Paul Kris-
teller. — I monumenti funebri Della Torre e Castiglioni nella chiesa di Santa Maria delle Grazie in Milano, Diesro
Sant' Ambrogio.

Nuovi Documenti: Nuovi documenti comprovanti Domenico da Cortona come architetto dell'Hòtel-de-Ville di Parigi, Luca Bel-
trami. — Sentenza arbitrale pronunciata da Francesco Francia, Emilio Orioli. — Annibale Caracci e il suo quadro di
San Hocco, Francesco Malaguzzi. — Lorenzo Costa, C. R.

Recensioni: C. Justi, Ein Denkmal venezianischer Bildnissplastik im fernen Westen. - Bartolomò Ordonez und Domenico Fan-
celli, C. de Fabriczy.

Miscellanea : La Farnesina de' Baullari in Roma, C. de Fabriczy.

Cronaca artistica contemporanea: U. F.

ILLUSTRAZIONI: Cristo o il Salmista o altro simulacro allegorico. — San Michele Arcangelo.—Ercole. — Figura allegorica
di Pisa. — Sostegno centrale del pulpito nel duomo di Pisa composto delle tre Grazie cristiane aggruppate insieme. —
Pulpito del duomo secondo la descrizione del Grassi. — Progetto Fontana con nuova disposizione della scala. — Scala del
pulpito di Nicola nel San Giovanni di Pisa. — Proposta ricostruzione del Pergamo. — Incorniciatura del Lucianus, De veri»
narrationibus. — Fregio del margine inferiore della incorniciatura dell'Eusebius, De evangelica preparatone. — La risurre-
zione di Lazzaro. — Frontispizio di Fra Cherubino da Spoleto, Spirituali s vitae compendiosa regala. — Cristo in croce. —
La sepoltura di Cristo. — Ritratto dello Scanderbeg. — Sarcofago Della Torre nella chiesa di Santa Maria delle Grazie a
Milano. — Monumento sepolcrale di Giacomo Stefano Brivio nella chiesa di Sant'Eustorgio a Milano.—Lapide sepolcrale
di Branda Castiglioni in Santa Maria delle Grazie a Milano. — Parte del prospetto dell' Hòtel-de-Ville a Parigi. — Fine-
stra nello stesso palazzo.

SOMMARIO DEL FASCICOLO III.

TESTO: I Cenacoli di Gaudenzio Ferrari, Ambrogio Marazza. — La. Cancelleria ed altri palazzi di Roma attribuiti a Bra-
mante, D. Gnoli. — La Vergine col Bambino e il S. Giovannino di Guido Reni in Firenze, Gustavo Frizzoni.

Nuovi Documenti : Sull'opera di Antonio Canova pel ricupero dei monumenti d'arte italiani a Parigi, Annibale Campani. —
Istrumenti di allogazione e di quietanza della tavola di Luca Signorelli figurante il Battesimo, dichiarata d'importanza
nazionale, che esiste nella chiesa di San Medardo di Arcevia, Anselmo Anselmi.

Recensioni: I dipinti di Lorenzo Lotto nell'Oratorio Suardi in Trescorre Balneario, Diego Sant'Ambrogio. — Mardel Reymond,
La Sainte Cécile de Stéphane Maderno, G. Cantalamessa.

Miscellanea : Il ritrovamento della tavola dipinta in Arcevia da Luca Signorelli, Anselmo Anselmi. — Antonio Poliamolo. —
Disegno per il pulpito del Duomo di Orvieto, A. Venturi.

Cronaca artistica contemporanea : U.

Necrologia : Natale Baldoria, A. Venturi.

ILLUSTRAZIONI : Natività di Gesù, di Gaudenzio Ferrari in Varallo (fotografia Fortino). — Ultima Cena, di Gaudenzio
Ferrari in Ararallo (id.). — Disputa di Gesù fra i dottori, di Gaudenzio Ferrari in Varallo (id.). — Dettaglio dell'Ancona
di Gaudenzio Ferrari, in San Gaudenzio in Novara (da un disegno del pittor Giulio Arienta). — Dettaglio dell'Ancona di
Gaudenzio Ferrari nella chiesa della Santa Pietà di Cannobbio (fotografia C. A. Zenoni). — Cenacolo di Bernardino Luini
in Santa Maria degli Angioli di Lugano. — Cenacolo attribuito a Gaudenzio Ferrari nell'Asilo Infantile di Vercelli (foto-
grafia P. Boeri). — Cenacolo di Leonardo da Vinci nelle Grazie di Milano. — Assunzione di Maria, di Gaudenzio Fer-
rari, in San Cristoforo di Vercelli (fotografia P. Boeri). — Disegno di Gaudenzio Ferrari nella Galleria arcivescovile di
Milano (fotografia Ricordi e Pagliano). — Cenacolo attribuito a Gaudenzio Ferrari, nella Galleria Leuchtenberg di Pie-
troburgo. — Cenacolo di Andrea del Sarto a San Salvi. — Discesa dello Spirito Santo, attribuita a Gaudenzio Ferrari,
in Casa Hercolani di Bologna (fotografia P. Poppi). — Disegno di maniera Gaudenziana, presso il Dott. G. Frizzoni di
Milano. — Discesa dello Spirito Santo, di Bernardo Lanino, nella Pinacoteca di Varallo (fotografia Fortino). — Cenacolo
di Gaudenzio Ferrari nella Passione di Milano (fotografia Ricordi e Pagliano) (fuori testo). — Cena degli Apostoli, di
Bernardino Lanino, in San Nazzaro Maggiore di Milano (id.) (id.). — Cartone attribuito a Gaudenzio Ferrari nell'Alber-
tina di Torino (fotografia Allais). — Cartone di Gaudenzio Ferrari nell'Albertina di Torino (da una fotografia del signor
Emilio Travelli di Milano). — Disegno attribuito a Gaudenzio Ferrari, presso il pittore Cressini di Milano. — Cenacolo
di Daniele Crespi, nella Pinacoteca di Brera. — La Vergine col Bambino e San Giovanni di G. Reni, R. Galleria degli
Uffizi (fotografia Alinari). — Disegno attribuito a Guido Reni (da una fotografia Braun). — Altro disegno esistente nella
Raccolta Morelli (fototipia A. Demarchi di Milano) (fuori testo). — La vestizione di Santa Chiara, di Lorenzo Lotto, nel-
l'Oratorio Suardi a Trescorre. — Facsimile di lettera del Poliamolo. — Disegno per il pulpito del Duomo d'Orvieto (esi-
stente nel Museo dell'opera del Duomo stesso). — Ricostruzione del pulpito ideata dall'architetto Luca Beltrami. —
Frammento di disegno del pulpito (nel Gabinetto delle stampe di Berlino). — Pio Fedi. — Natale Baldoria.
loading ...