Archivio storico dell'arte — 5.1892

Seite: 370
DOI Heft: 10.11588/diglit.18091.30
DOI Heft: 10.11588/diglit.18091.37
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18091.44
DOI Seite: 10.11588/diglit.18091#0416
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1892/0416
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
370 CRONACA ARTISTICA CONTEMPORANEA

giore del vero, è del Marsili e rappresenta il Sarpi j Questo edificio, di cui il pregevole disegno è
in atto meditabondo. Essa sorgo sopra un piedi- stato esposto al palazzo di Bolle Arti insieme eoi

stallo quadrangolare assai semplice, alto circa tre
metri.

Cinque giorni dopo fu scoperto il monumento
al Mazzini, opera di Alessandro Biggi. Sulla fac-
cia anteriore del piedistallo è scolpita a bassori-
lievo la lupa romana ferita, con sotto la data del-
l'ultima repubblica: 1849. Sopra il bassorilievo si
legge: A Mazzini, 1892. Sul maggior gradino della
base v'è un libro aperto, una corona di quercia e
una bandiera, gruppo decorativo che simboleggia
le aspirazioni, le attitudini e l'opera del gran pa-
triota. La statua è in atto di aprire un foglio;
dietro ad essa è una fila di volumi, i lavori del
Mazzini.

* *

11 12 ottobre, in occasione della solennità co-

nove modelli, dei quali parleremo appresso, ha due
archi laterali e uno centrale, e tra questo e quelli
si schierano quattro nicchie per parte. Sotto gli
archi alle estremità del portico si vedono due rap-
presentazioni colombiane, di cui credo non siasi
ancora scelto e fermato il soggetto; sotto l'arco
di mezzo sorge il principal gruppo: Cristoforo Co-
lombo che riceve dalla regina e dal re di Spagna
il comando della flottiglia esploratrice.

Di questo gruppo, e degli otto che, nel disegno,
occupano le nicchie, abbiamo i modelli a figure
poco più che terzine. In ordine di collocazione da
sinistra a destra sono :

I. Cristoforo Colombo assorto nella meditazione
de' suoi progetti, statua di Giuseppe Trabacchi.

, , . ... -T ,r . .. II. Cristoforo Colombo indigente dimanda asilo

lombiana, si è inaugurato a New-York il monu-

„ . . „ _ , , , „ , pel tìglio Diego, infermo, nel convento dei France-

mento a Cristoforo Colombo, opera dello scultore

messinese Gaetano Russo, dono della colonia ita-
liana residente nella grandiosa città degli Stati
Uniti. Sopra un basamento di granito rosso di Ba-
velle si alza una colonna rostrata, che sopporta in
cima la statua di Colombo, marmorea. E di marmo
è pure il Genio della Geografia, notevolissima figura
che sorge ai piedi della colonna, coprendo la fac-
cia anteriore del piedistallo, di cui la posteriore è
ornata di un'aquila e le laterali di due bassori-
lievi: lo sbarco a Guanahani e lo scoprimento della
terra nuova. Le quattro iscrizioni, incise in italiano
e in inglese, furono dettate da U. Fleres.

Il monumento del Russo è stato giudicato come
una delle migliori opere d'arte che esistano in
America. È alto circa venticinque metri: i rostri
e le epigrafi sono di bronzo.

D'un altro monumento colombiano per gli Stati
Uniti c'è il progetto, e anche questo d'iniziativa
italiana. Il comm. Cesare Orsini ha ideato la ere-
zione in Washington d'un edificio in forma di por-
tico trionfale, se ci è permesso di fondere così l'idea
architettonica del porticato con quella dell'arco
di trionfo.

scani di Santa Maria della Rabida, gruppo di Et-
tore Ferrari.

III. Cristoforo Colombo si accomiata dal suo
protettore, il padre Marchena, il quale lo invia
con una sua commendatizia al padre Talavera, con-
fessore della regina di Spagna, Isabella la Catto-
lica, gruppo di Michele Tripisciano.

IV. Cristoforo Colombo respinto e deriso dal
Consiglio di Salamanca, statua di Adalberto Cen-
cetti.

V. Cristoforo Colombo riceve dal re Ferdinando
e dalla regina Isabella di Spagna l'investitura del
supremo comando della spedizione transoceanica,
gruppo del Fabj-Altini.

VI. Cristoforo Colombo in vista del nuovo mondo,
gruppo di Filippo Giulianotti.

VII. Cristoforo Colombo prende possesso in nome
del re di Spagna della terra scoperta, statua di Et-
tore Ferrari.

Vili. Cristoforo Colombo ricondotto in Spagna
prigioniero, statua di Eugenio Maccagnani.

IX. A Cristoforo Colombo agonizzante l'Angelo
della Fede dischiude la visione consolatrice della
futura vita immortale, gruppo di Eugenio Macca-
gnani. U.

Per i lavori pubblicati veli'ARCHIVIO STORICO DELL'ARTE sono riservati lutti i diritti
di proprietà letteraria ed artistica per l'Italia e per l'estero.

Domenico Gnoli, Direttore responsabile.

Roma —

Tip. dell' Unione Cooperativa Editrice, via di Porta Salaria, 23-a.
loading ...