Archivio storico dell'arte — 6.1893

Seite: 149
DOI Heft: 10.11588/diglit.18092.11
DOI Artikel: 10.11588/diglit.18092.17
DOI Seite: 10.11588/diglit.18092#0187
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1893/0187
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
RECENSIONI

149

Madre che gli viene offrendo, un fiore, di maniera
affine a quella di Donatello, ed un Angelo, di pieno
rilievo, di Benedetto da Majano, delicato e sovra
ogni dire spirituale.

I pittori del xvn e xvm secolo, fra cui Rem-
brandt, Nicola Maes, Bernardo Fabritius, Yan der
Helst, Antonio Palamedes, Molenaer, ecc., hanno
essi pure un largo posto: notiamo fra tutti pel
soggetto interessantissimo la gran tela, larga ben

oltre due metri, di Bernardo Fabritius, rappresen-
tante il grottesco soggetto della Cena del satiro
alla mensa del contadino. Pochi cenni infine su al-
cuni quadri moderni della collezione chiudono la
monografia del Frizzoni, col quale ci rallegriamo
di cuore per aver fatto conoscere di nuovo e sì de-
gnamente agli amanti dell'arte una galleria preziosa
ed una generosa donazione.

A. M.

Archivio storico dell'Arte - Anno VI, Fase. II.

10
loading ...