Archivio storico dell'arte — 7.1894

Seite: XVII
DOI Heft: 10.11588/diglit.19206.2
DOI Seite: 10.11588/diglit.19206#0025
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1894/0025
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
INDICE DEI LUOGHI E DELLE COSE

XVII

Biblioteca Mediceo-Laurenziana : Corali miniati da
Francesco d'Antonio del Cherico — Codici miniati
da Attavante, 145 — Codici miniati della Divina
Commedia, 226 — Illustrazioni alla Divina Com-
media, di Giovanni della Strada, 227.

Biblioteca Nazionale: Codice palatino del Petrarca,
miniato da Attavante, 145 — 11 codice dell'Ano-
nimo Gaddiano, 220.

Biblioteca Riccardiana : Codice miniato della Divina
Commedia, 226.

Cenacolo di S. Onofrio : Natività, da attribuirsi a Lo-
renzo Lotto (già nella Galleria Ferroni), 380.

Chiesa di S. Croce: Pitture di Domenico Veneziano
accanto alla cappella Cavalcanti, 396.

Chiesa di S. Egidio: Affreschi del coro, dipinti da
Andrea del Castagno e da Domenico Veneziano, 396.

Chiesa di S. Maria Novella: Affreschi degli Orcagna,
34, 227.

Chiesa di Or S. Michele : Sua storia e sue vicende, 223.

Chiesa di S. Spirito: Madonna col Bambino e santi, da
attribuirsi a Raffaellino Carli, 166 n. — Tavola d'al-
tare di Lorenzo di Credi, 387.

Collezione Bardini : L'Adorazione dei pastori, dell'Or-
tolano, 96.

Duomo: Dipinto di Andrea del Castagno, 194 n.

Galleria Buonarroti : La Madonna, della Scala, di Mi-
chelangelo; questione intorno al suo modello, 386.

Galleria Pitti: Ritratto di Leone X dipinto da Raf-
faello, 267 — Sacra Famiglia, di Lorenzo di Credi,
341.

R. Galleria degli Uffizi: Disegno di Cosmè Tura,
erroneamente attribuito a Francesco del Cossa, 94 —
Disegno di Matteo Balducci, stato già attribuito al
Pinturicchio, 175 — Schizzo a penna di Ercole Ro-
berti per una parte della predella di Dresda, 177 —
La Divina Commedia, illustrata da Federico Zuccaro,
227 — Ritratto attribuito ad Antonio Poliamolo,
254 — Il S. Sebastiano, del Sodoma, 255 — La For-
narina, di Sebastiano del Piombo, 267 — Sacra, Fa-
miglia, di Cima da Conegliano, 272 n. — Cristo in
croce con santi, del Palmezzano, 288, 456 — UAdo
razione e il Riposo nella fuga in Egitto, del Cor_
reggio, 295 — Ritratto di Francesco Ferrucci, acqui-
stato di recente, 308 — Allegoria a monocromato,
di Luca Signorelli, di recente acquistata, 310 —
Sacra Famiglia, schizzo del Bandinelli, 387 — An-
nunciazione, di Lorenzo di Credi — Schizzo del Bam-
bino, dello stesso — Presunto ritratto di Andrea
Verrocchio, dello stesso — S. Agostino e preteso
ritratto di Pico della Mirandola, ora identificato per
Piero de'Medici, da ascriversi al Botticelli, 387 —
Ritratto di Evangelista Scappi, dipinto dal Fran-
cia — La Madonna del Pozzo, di Giulio Bugiardini,
394 — Tavola d'altare, di Domenico da Venezia, 396.
Istituto storico dell'arte, 148.

Archivio Storico dell'Arte, Anno Vili, Indici.

Museo Nazionale: Busto di donna, in marmo, del Ver-
rocchio, 393 — Statua di Angelo che suona, attri-
buita all'Orcagna, d'incerto autore, 484.

Museo di S. Maria Novella : Modello di una Madonna
in terra cotta, di Andrea Verrocchio, 51.

Opera del duomo: Rilievo nel dossale d'argento di
Andrea Verrocchio, 51.

Palazzo Alessandri: Quattro tavolette di Benozzo Goz-
zoli, ascritte al Pesellino, 158.

Forlì

Casa Groppi: Il Battesimo di Gesù, di Marco Palmez-
zano, 458.

Casa Fornasari: Lunetta dipinta da Marco Palmez-
zano, 342.

Casa Martini: Il Presepio e il S. Girolamo, tavolette
di Marco Palmezzano, 348.

Casa Palmezzani, 188 n. — Croce di bronzo rinvenuta
nella sepoltura di Marco Palmezzano, 472 n.

Casa Romagnoli: La Morte del Battista, frammento
di un sott'altare di Marco Palmezzano, 466.

Chiesa di S. Antonio abate: Incontro della Vergine con
S. Elisabetta, di Marco Palmezzano, 455.

Chiesa di S. Biagio: Trittico di Marco Palmezzano,
274 — Affreschi di Melozzo e del Palmezzano nella
cappella Bonucci, 337 — Lunetta dello stesso, di-
pinta forse su cartoni di Melozzo, 276, 337 — Se-
poltura della famiglia Bonucci, 337 n. — Monu-
mento a Barbara Manfredi, nella cappella di S. Ber-
nardino, 339 — Cupola della quarta cappella con
dipinti del Palmezzano — Trittico, dello stesso,
ivi, 340.

Chiesa di S. Maria in Schiavonia: Suo riattamento —
Affreschi distrutti o levati, 477, 478 n.

Chiesa di S. Mercuriale: L'incontro di Maria con Eli-
sabetta, erroneamente attribuito a Cosmè Tura, da
ascriversi a un imitatore di Bartolomeo da Forlì
e del Rondinello, 197 n. — Gesù crocifisso, del Pai-
mezzano, 280 — Madonna con santi, dello stesso,
290 (N.B. Questi due ultimi quadri si trovano ora
nella casa del parroco) — La Concezione e stìnti,
dello stesso, 348 — Gesù risorto, attribuito a Gu-
glielmo Organi, 476.

Chiesa di S. Pellegrino: Madonna col Bambino, di
Guglielmo Organi, 476.

Collezione Albicini: Due tavolette di sott'altare, di
Marco Palmezzano, 352 — Sacra Famiglia, dello
stesso, 357, 455 — Replica del Battesimo di Gesù,
dello stesso, 459 — Replica (le\VAndata al Calvario,
dello stesso, 460.

Collezione Amadio: Frammenti di un quadro del Pai-
mezzano, 464.

Collezione Campi: Sacra Famiglia, di Marco Palmez-
zano — Due frammenti di sott'altare, S. Pietro e
S. Paolo, dello stesso, 460.


loading ...