Archivio storico dell'arte — 7.1894

Seite: XIX
DOI Heft: 10.11588/diglit.19206.2
DOI Seite: 10.11588/diglit.19206#0027
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/archivio_storico_arte1894/0027
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
INDICE DEI LUOGHI E DELLE COSE XIX

Collezione Benson: La Fuga in Egitto, di Cosmo Tura,
94 — "Lì1 Adorazione dei magi, di Baldassarre Car.
rari, 199 — 11 Congedo della Vergine, del Correg-
gio, 293.

Collezione Heseltine: Disegno attribuito alla bottega
del Bandinelli, corrispondente alla Madonna della
Seala, di Michelangelo, 386.

Collezione Malcolm: Disegni di Leonardo da Vinci,
49 — Esposizione dei disegni di questa raccolta
al British Museum, 153.

Collezione Mono: L'Annunciazione, del beato Ange-
lico, 64 n. — Madonna, di Tiziano, 267 — Creduto
ritratto d'Isabella d'Este, dipinto dal Pordenone —
La Flora, di Palma il vecchio, 268 n.

Collezione Nortiibrook: Madonna, di Sebastiano del
Piombo, 267.

Collezione Paolucci: S. Girolamo, di Marco Pai mez-
zano, 458.

Collezione Seymour : Ritratto femminile, del Botti-
celli, 394.

Esposizione di quadri di G. A. Sartorio, 67. — Espo-
sizione d'arte italiana, 268.

Galleria di Grafton Street: Esposizione Fair Women:
Creduto ritratto d'Isabella d'Este, del Pordenone

— La Lucrezia, di Lorenzo Lotto — La Flora, di
Palma il vecchio — Ritratto muliebre, di Paris
Bordone, 268 n.

Galleria Nazionale: La Madonna dalle roccie, attri-
buita a Leonardo da Vinci, 59 — Parte mediana
dell'ancona Roverella, dipinta da Cosmè Tura, 90

— I Santi Sebastiano, Giacomo e Demetrio, dell'Or-
tolano, 96 — Il S. Michele, di fra Carnevale, 170

— L'Orazione nell'Olio, di Giovanni Bellini, 178 —
Quadro firmato di Bartolomeo Areneto, 254 — S. Gi-
rolamo, del Cima e del Basaiti, 262 — S. Girolamo,
quadretto attribuito ad Antonello da Messina, 266

— L'Adorazione dei pastori, di Girolamo Savoldo,
268 — Ritratto di Ludovico Martinengo dipinto da
Bartolomeo da Venezia, 297 — Presunto ritratto
di Francesco Ferruccio, dipinto da Piero di Cosimo,
308 — L1'Adorazione dei magi, disegno del Peruzzi,
314 — Lunetta con la rappresentazione della Pietà,
del Palmezzano, che in origine faceva parte della
tavola della Comunione, ora nella Pinacoteca di
Forlì, 346 n. — Avanzi di un tabernacolo di Do-
menico da Venezia, 396.

British Museum: Esposizione di disegni italiani, 153

— Disegno di Timoteo Viti, recentemente acqui-
stato, 175 — Disegno di Antonello da Messina, già
nella collezione Malcolm, 264 — Il libro di pre-
ghiere della duchessa Bona di Savoia, 385.

New Gallery: Esposizione d'arte italiana, 153 —
Lavori ascritti a Giotto, a Cimabue, a Masaccio,
al Pesellino — Crocifissione, di Duccio di Buonin-
segna, e altri due quadri attribuiti allo stesso —
Trittico di Taddeo Gaddi — La Vergine miracolosa

col papa Leone IX, di Antoniasso Romano, 154 —
Tavole attribuite al Botticelli, a Filippo Lippi, a
Lorenzo di Credi, al Ghirlandaio, a Piero di Co-
simo — Tavola di Liberale da Verona, ascritta a
Filippo Lippi — Due tavole del Pesellino, attri-
buite a Piero di Cosimo — Tre dipinti attribuiti
al Pesellino, uno dei quali da ascriversi a Benozzo
Gozzoli, 156 — Due quadri attribuiti a quest'ultimo

— Due pitture di Piero di Lorenzo, pratese, 158 —
La Morte di Lucrezia, del Botticelli, 160 — Tavole
della scuola del Botticelli, 161 — Tavole attribuito
a Filippino Lippi — Quattro santi da attribuirsi
allo stesso — La Spedizione degli Argonauti, ta-
vola d'autore incerto, forse fiammingo, 162 — Due
Madonne di Raffaellino del Garbo — Dipinto di
Raffaellino Carli, 163 — Quadri attribuiti al Ghir-
landaio — La Nascita di S. Giovanni, di Francesco
Granacci — Madonna, dello stesso, 166 — Il Bat-
tesimo di S. Apollonia, dello stesso — Gli Argo-
nauti in Colchide, tavo^ della scuola del Ghirlan-
daio — Tavola ascritta a Piero di Cosimo, da at-
tribuirsi al Robetta — Ritratto virile attribuito a
Pietro Poliamolo, di scuola lombarda — Madonna,
della stessa scuola, attribuita al Verrocchio o al
Solari — Due dipinti di Lorenzo di Credi — Altri
quadri a lui attribuiti, 168 — Quadri ascritti al
Signorelli — Due quadri attribuiti a Piero della
Francesca — Due Natività, di fra Bartolomeo —
Altri quadri a lui attribuiti — Quadri ascritti ad
Andrea del Sarto — Pittura attribuita a Mariotto
Albertinelli, 170 — Due ritratti dipinti dal Fran-
ciabigio — S. Giovanni, attribuito al Bugiardini —
Ritratto, del Bacchiacca — Ecce Homo, di Fran-
cesco di Gentile da Fabriano — Tre quadri di
Bernardino di Mariotto, due dei quali ascritti alla
scuola del Signorelli, 172 — Sacra Famiglia, at-
tribuita a Girolamo Genga — Madonna col Bam-
bino e santi, da attribuirsi allo stesso — Dipinti
attribuiti al Perugino e al Pinturicchio — Pietà,
ascritta a Timoteo Viti, da attribuirsi alla scuola
del Costa — Due tavole ascritte al Signorelli, da
attribuirsi a Matteo Balducci, 174 — Dipinti attri-
buiti a Raffaello, 175 — Ritratto di Ferry Caron-
delet, pure attribuito a Raffaello, da ascriversi a
Sebastiano del Piombo, 176, 266 — Due quadri di
Perino del Vaga, uno de' quali attribuito a fra
Bartolomeo, 176 — Ritratto virile attribuito al Foppa

— S. Agostino, del Borgognone — Ritratto di gio-
vane gentiluomo, dipinto da Ambrogio de Predis

— Altro ritratto, della sua maniera, 250 — Ri-
tratto di gentildonna, da attribuirsi a Bernardino
de' Conti — Ritratto attribuito al Bramantino —
Madonna, del Solario, 254 — Tavole attribuite a
Leonardo — Tavole del Sodoma, 255 — Due Ma-
donne, di Giampietrino — Madonna, di Cesare da
Sesto, 256 — Ritratto di una signora, cogli attri-
loading ...